lunedì 7 giugno 2010

MAD ABOUT // BIOCOSMESI FITOCOSE

Recentemente ho cominciato ad informarmi sulla biocosmesi, precisamente da quando sul forum L'angolo di Lola sono venuta a conoscenza dei prodotti Fitocose. Ne parlavano sempre bene e così ho deciso di provare. 
Fitocose è un'azienda di Cusago in provincia di Milano che desidera rimanere una piccola realtà come scelta etica di lavoro. Ha il suo proprio laboratorio e da poco ha cominciato anche a coltivare i campi biologici. La loro filosofia è spiegata nel sito, ed è davvero illuminante: "Nel lontano 1962, il premio Nobel Amartya Sen, dimostrò che vi è una relazione inversa tra l’estensione dell’azienda, l’impatto ambientale e la resa produttiva: più le aziende sono piccole, minore è l’impatto ambientale e maggiore è la qualità di produzione. In alcuni casi le differenze sono enormi. Le ragioni del fenomeno sarebbero che i piccoli produttori lavorano di più e meglio. Le aziende che sono spesso a conduzione familiare riescono ad abbattere i costi del lavoro mentre la qualità del loro lavoro è in media migliore rispetto a quello delle grandi aziende. Curando maggiormente i propri prodotti e spendendo più tempo nella preparazione, i piccoli produttori possono garantire standard di qualità decisamente superiori. Fitocose vuole restare una piccola realtà nel panorama della cosmesi bioecologica. Ci siamo imposti fin dall'inizio di dare la massima precedenza alla qualità nella nostra produzione con piccoli lotti di lavorazione piuttosto che preferire la quantità industriale come scelta ed etica di lavoro. Abbiamo allargato la gamma di produzione con oltre 400 articoli perché la cosa ci diverte ma resta sempre e comunque prioritaria la scelta professionale di mantenere questa linea di condotta perché non ci interessa diventare... grandi.  Fitocose vuole restare per quello che è... piccolo è bello!"

I loro prodotti sono certificati con il "Codice Verde", ossia un'autocertificazione che Fitocose usa rispettando i criteri ICEA. Il motivo per il quale quest'azienda non è certificata AIAB è chiaramente spiegato nel loro sito: "...Molti non sanno che le certificazioni come LAV (Lega Anti Vivisezione) e ICEA/AIAB hanno dei costi enormi per le aziende cosmetiche che si ripercuotono poi sui prezzi al consumo. Da parte nostra quando è nata la certificazione LAV, in qualità di rappresentati della Aziende aderenti allo standard della cosmesi bioecologica di ICEA, ci siamo battuti fin dall'inizio in ambito  CoCer di ICEA perché tutte le aziende rappresentate e aderenti al marchio sulla Bio eco cosmesi, avessero automaticamente anche la possibilità di potere vantare la certificazione LAV senza costi aggiuntivi. Purtroppo, nonostante siano gli stessi ispettori di ICEA a fare anche i controlli per LAV, non è stato così e si è deciso che il marchio LAV doveva essere separato da quello della bioeco cosmesi e chi voleva aderire a LAV doveva pagare un costo aggiuntivo oltre alla certificazione ICEA. Dal nostro punto di vista aderire a LAV avrebbe comportato un aumento dei costi di gestione aziendale che avrebbero aumentato prezzi al consumo. Questa decisione non ci ha trovato d’accordo e  come conseguenza ci siamo appoggiati all’autocertificazione di adesione allo standard “Cruelty free”... La nostra posizione a riguardo è anche ben documentata  sul nostro disciplinare su base volontaria CODICE VERDE (vedi home page di www.fitocose.it) in cui dichiariamo che oltre a non aver mai compiuto test su animali, Fitocose si è impegnata a non utilizzare dalla data del 2003 ingredienti che siano stati testati su animali. Per chi ne volesse sapere di più: http://forum.promiseland.it/viewtopic.php?f=2&t=23229&sid=204cfe16fd5ef430b1cb52c5637a8157."
Questa lunga premessa per confermare il fatto che Fitocose produce davvero bioeco cosmesi e che l'INCI (gli ingredienti) dei loro prodotti sono vegani! 

Detto questo, di seguito volevo recensire i prodotti che ho acquistato finora.
Premetto che io non sono un'amante delle creme in generale (viso, mani, corpo), ne ho provate molte e tutte sono state puntualmente abbandonate, senza avere dei risultati. Non mi piace la sensazione che le creme in generale lasciano sulla pelle... sono matta lo so. Questo però finché non ho provato i prodotti Fitocose. Alcuni loro prodotti li ho trovati a dir poco spettacolari! Meglio di creme che in profumeria mi erano costate addirittura 80,00 €! Ci sono inoltre altri prodotti di normale qualità che comunque prediligo proprio per il fatto che sono naturali.
Tra le mie preferite c'è la Brufocrema. Il nome è abbastanza spiritoso ma rende l'idea. E' una crema purificante a base di beta idrossiacidi indicata come coadiuvante cosmetico per il trattamento dei problemi della pelle legati ad impurità, punti neri e brufoli. Dopo due e dico due applicazioni, la mia pelle era diversa: morbidissima e liscia. Ovvio i brufoli non spariscono dal giorno alla notte, ma vengono sgonfiati, un po' come succede usando la crema Vichy, che usavo prima di conoscere Fitocose. Io uso la Brufocrema solo la sera perché la trovo un po' unta, mentre il mattino prima del trucco uso la crema Jalus Fluido Equilibrante. Anche questa meravigliosa! E' un gel trasparente, fresco che si spalma con facilità perché molto liquido e si asciuga in pochi secondi. E' un fluido idratante adatto come equilibrante sia per le pelli che necessitano di acqua che per quelle asfittiche. L'acido Jaluronico utilizzato è un polimero naturale e ha la capacità di legare in modo fisiologico molta acqua, ripristinando il giusto tasso di umidità sull'epidermide rallentando il processo di evaporazione dell'acqua. Posso garantirvi che funziona. Io d'inverno ho sempre avuto problemi di pelle secca sulla zona fronte. Con questo fluido mi è sparito tutto! 
Poi ho provato, due creme idratanti per il corpo, il burro per le labbra, il latte detergente alla mandorla (non strucca ma pulisce la pelle), la crema levigante alla farina di mandorle (da provare! uno scrub fantastico, lascia la pelle liscissima senza irritarla), il collutorio all'aloe, e poi sinceramente non ricordo più :P

Una cosa da apprezzare è che quando ordinate i vostri prodotti, nel commento all'ordine potete scrivere quali campioncini gratuiti volete provare, al massimo tre.
La merce, una volta ordinata, non arriva subito, proprio perché essendo una piccola realtà devono preparare i prodotti un po' alla volta. Di solito aspettavo una quindicina di giorni, ma ultimamente i tempi si sono un po' allungati, come segnalato anche nelle news del sito. 

Lo shop online www.fitocose.it è di facile navigazione e si trovano tutte le informazioni di cui si ha bisogno. Eventualmente potete sempre telefonare e lo staff sarà a vostra disposizione per una consulenza personalizzata.
I prezzi sono intermedi, costa di più dei prodotti del supermercato ma molto meno rispetto ai prodotti che si trovano in erboristeria e in profumeria. Ma la qualità non ha prezzo :)

Per quanto riguarda i metodi di pagamento, io ho sempre pagato in contrassegno, ma altrimenti si può pagare con Paypal, carta di credito, Postepay o bonifico.

Insomma la mia esperienza con Fitocose è stata più che positiva! E sicuramente continuerò a comprare tutto ciò di cui ho bisogno. Addio profumeria!!!

PS: per capire qualcosa in più sugli ingredienti dei prodotti che comprate, vi consiglio di visitare il sito www.biodizionario.it! E' utilissimo per capire cosa vi spalmate.

Fonte: www.fitocose.it - photo seaseight

14 commenti:

  1. NOn li ho mai provati, la mia pelle dà problemi con qualsiasi crema, quindi ormai senza campioncini non compro più niente :)
    Però non si sa mai, do un'occhiata al sito...

    RispondiElimina
  2. Conosco!! Anche io sono grande fan dei prodotti Fitocose :)
    Consiglio a tutte...

    RispondiElimina
  3. grazie mille per l'utile post..ne farò tesoro.baci

    RispondiElimina
  4. E dire che non conoscevo! Ho una pelle simile alla tua, e mi sa che ordinerò i prodotti che consigli qui!

    RispondiElimina
  5. I love it! Thanks for sharing dear!

    xoxo

    RispondiElimina
  6. @Theallamenta: prova a telefonare e chiedere se è possibile avere dei campioncini di prova visto che hai la pelle "problematica". Comunque se vuoi fare un ordine i prezzi non sono alti, solo che se spendi meno di 50,00 € devi pagare le spese di spedizione.

    @VerdeMenta: concordo! :)

    @Scix: figurati! sono contenta di far conoscere quest'azienda.

    @L'armadio del delitto: brava! poi fammi sapere come ti trovi!!! :)

    @Loft in Soho: sorry if I didn't translate in English!! I don't have so much time in this period :(

    RispondiElimina
  7. ...in WonderLand7 giugno 2010 20:15

    Ero scettica all'inizio... della serie: 'se non costano tanto non saranno sicuramente dei buoni prodotti', e invece con mia grande sorpresa mi trovo fantasticamente bene!
    Secondo me non ha eguali la crema Jalus Fluido Equilibrante. Tendenzialmente ho la pelle che tende ad ungersi, ma una crema per pelli miste era troppo agressiva e poco idratante per me, e così a fine giornata mi ritrovavo o lucida oppure screpolata a seconda della scelta che avevo fatto... con la Jalus ho risolto il mio problema: la pelle è idratata fino a sera, il fondotinta tiene e non scivola via e non ho l'impegno di incipriarmi il naso a metà giornata!
    Consiglio!

    RispondiElimina
  8. aaaaaah adoro fitocose! è stata la prima marca eco-bio che ho provato e pur avendone provate altre, per me resta il top! le creme viso sono miracolose, la brufocrema poi la amo! altro che clinique e chanel!!! sono solo schifezze ipercostose!
    anche io sono iscritta sul forum di lola e sono pure spignattatrice! :D
    giusto ora sono in attesa di un mega ordine da aroma zone, per riprendere gli spignatti che avevo messo un po' in stand by!
    anche io avevo pensato più volte di fare un post su fitocose, ma alla fine ho sempre rimandato!

    io ora uso:
    _notte: brufocrema e a volte quella all'acido glicolico (tipo 1 volta a settimana, ho il campioncino... buonissima!)
    _giorno: fluido propolis + jalus crema. il fluido jalus lo avevo usato in estate e pure era buono e d'ora in poi me lo farò in casa da sola con il sodio ialuronato! :D

    poi uso il contorno occhi all'achillea, ho il campioncino e mi trovo moooolto bene! infine lo scrub alla farina di mandorle, ho voluto provarlo per curiosità ed ha una texture paradisiaca!
    ah... dimentcavo, per i capelli ho sia il loro olio di lino che la maschera linissimo, promossi entrambi ovviamente! :D
    non mi sto trovando benissimo invece con la lozione antiodorante neutra, mi dà l'impressione che mi faccia puzzare ancora di più che se non metto nulla. ora ho provato a farne una piccola dose con aggiunta di olio essenziale di arancio dolce... sembra già meglio!

    cavoli dovrei parlare di queste cose sul blog, sarebbe una variante alla solita moda/outfit e poi è una cosa che mi appassiona da morire la cosmesi! :D senza contare che faccio chimica, quindi potrei farne una professione!

    PS: se non la conosci già, ti consiglio il canale di questa ragazza che fa spignatti, è lei che mi ha fatto rinascere la passione sopita: http://www.youtube.com/user/carlitadolce
    è bravissima secondo me!! :D

    ok ora ho finito il papiro! :P

    RispondiElimina
  9. @ Punkie: maddai, sei una spignattatrice di Lola?? Adoro quel forum è una miniera di info utilissime. Mi sa che farò anch'io un post sui prodotti Fitocose che sto utilizzando, secondo me è un bene promuovere questi prodotti a discapito degli specchietti per le allodole tanto pubblicizzati e griffati, pieni di siliconi e poco altro!

    RispondiElimina
  10. @in WonderLand: anch'io adoro quel fluido!!

    @Punkie: grandissima, sei una spignattatrice?!?! Riesci a farti le cose in casa, sei un mito!!! :)
    Mi piace un sacco quel forum, sono riuscita a capirci qualcosa di tutti quei paroloni sull'inci. Ovviamente consiglio a tutti anche www.biodizionario.it (devo aggiungerlo nel post).
    Grazie per la dritta sul canale youtube di carlitadolce, non lo conoscevo! sicuramente ora ci perderò delle ore!!

    RispondiElimina
  11. Avevo iniziato ad informarmi sui prodotti eco/bio lo scorso anno, soprattutto quelli per i capelli, controllando l'INCI e simili, poi ho lasciato perdere, di base perchè sono una pigrona!
    In ogni caso andrò a dare un occhiata al sito, io ho una pelle piuttosto grassa, non si sa mai! Mi ha incuriosito soprattutto la brufo crema, eheheh!!

    RispondiElimina
  12. Se hai la pelle grassa ti consiglio anche la crema viso alla viola tricolor!

    RispondiElimina
  13. wow..mi hai davvero incuriosita..io sono un'amante di creme cremette e tonici vari perciò prima o poi ordnerò qualcosa online e proverò questa linea!grazie per la soffiata
    ^^
    giorgia

    RispondiElimina