mercoledì 30 novembre 2011

FASHION + DESIGN // MUSTARD

15 COMMENTI
Se frequentate i blog di moda, vi sarete sicuramente accorte che con l'arrivo del freddo stanno tornando in auge i colori caldi, soprattutto il color senape. Rosaspina, Verdementa, Nathalie ne sono un esempio.
If you usually read fashion blogs, then you should have noticed that, with the winter season just around the corner, warm nuances are once again very fashionable, particularly mustard colour. Have a look at these blogs: Rosapina, Verdementa and Nathalie.
Vi piacciono le etichette per i vasetti di senape che ho creato?
Do you like the labels I designed for these mustard jars?
E poi lasciatemelo dire, gli stilisti nelle sfilate autunno/inverno 2011-2012 ce l'hanno proposto in tutte le... salse ;)
Let me also stress out that in the 2011-2012 fall/winter fashion season stylists have proposed the mustard nuances in every possible way!
Ovviamente non potevano mancare gli spunti per la casa. Tonalità dal giallo al senape. Prezzi per tutte le tasche :) A parte il divano di Moroso di Nipa Doshi e Jonathan Levien che resterà un sogno, mi piace molto la coperta di Anthropologie, magari per un picnic sotto gli alberi pieni di foglie rosse. E voi usereste il color senape in casa? 
Some tips for your house are a must in this blog: a palette ranging from yellow to mustard, and prices for all wallets. Except for Moroso sofa by Nipa Doshi & Jonathan Levien — which remains a dream — I like the blanket by Antropologie, suitable for a picnic under trees with reddish leaves. Would you use mustard colours in your house?
Source: first photo www.reddit.com - collage seaseight, photo www.vogue.it/sfilate, www.trend-house.it, www.etsy.com, www.badshop.com, www.anthropologie.eu, www.arredativo.it, www.adrenalina.it, www.yoox.com, www.mmedia.kataweb.it
Translation: thanks to Sara.

lunedì 28 novembre 2011

TV INTERIOR DESIGN // GHOST

9 COMMENTI
Alzi la mano chi non ha mai visto almeno una volta "Ghost" con Demi Moore e Patrick Swayze. Vediamo... mmm... nessuna! Beh immaginavo, questo film drammatico fortemente romantico del 1990 sarà stato trasmesso almeno... una volta l'anno? 21 anni di Ghost?? oh mamma.

A me questo film non piace un granché, non è il mio genere. Adoro solo Whoopi Goldberg, un mito come sempre. E ovviamente il loft della coppia che credo molti si ricorderanno, ...
... ma quanti sanno che questo loft è un set cinematografico che rispecchia in tutto e per tutto la casa+studio della scultrice Michele Oka Doner? Stupendo. Uffa, quando smetterò di sognare un ambiente così?
Uccidetemi ora! Una biblioteca in casa! Bellissimo, a parte per la polvere :)
Questi termosifoni che avvolgono le colonne originali scaldano l'ambiente, mimetizzandosi.
Non trovate una fantastica idea utilizzare lo spazio delle enormi vetrate
per le mensole appoggia-stoviglie? 
Source: photo www.apartmenttherapy.com, www.cleaireha.blogspot.com, www.brilliantasylum.blogspot.com, www.bobbysocksqc.com

venerdì 25 novembre 2011

NIZZA // NICE HIPARK RESIDENCES

12 COMMENTI
Quando sono andata a Nizza non vi ho detto dove ho soggiornato! Che grave mancanza :)
In realtà volevo mostrarvi che bel posto sono riuscita a scovare. Non è un hotel ma un residence con mini appartamenti, attrezzati con cucina e adsl in camera, sala palestra e piscina nel tetto. Visto lo standard del luogo non è neppure molto caro.
Si chiama Hipark Residences e si trova a dieci minuti a piedi dalla città vecchia e a 5 minuti dalla fermata del tram che vi porterà ovunque voi vogliate. Ottima posizione per una pigrona come me. L'unico neo è che se volete andare a Nizza per rilassarvi in spiaggia non è proprio l'ideale, dista circa 20 minuti a piedi dal mare.

E ora basta "parlare", eccovi le foto. Cosa ne pensate?

Questa non è la hall, ma il corridoio che porta alla sala colazioni e alla palestra. Foto scattata da me.
Queste invece sono foto prese dal sito di Hipark:
Hall
Lobby 
Sala colazioni


Questo è il monolocale. Foto scattate da me.
Ingresso interno al monolocale
Divano letto
Cucina attrezzata anche con microonde, lavastoviglie, tostapane.

Source: photo seaseight

mercoledì 23 novembre 2011

CHRISTMAS IS JUST AROUND THE CORNER // GIFT IDEAS

10 COMMENTI
Natale è alle porte e ho pensato di darvi qualche spunto. Una volta mi ritrovavo a comprare i regali all'ultimo momento, oggi invece ho capito che occuparsene in anticipo è la cosa migliore:
- primo perché non divento pazza (la gente nei negozi è fuori di sé man mano che ci si avvicina al 25);
- secondo perché risultano essere dei regali più ragionati e quindi forse più apprezzati :)

Qui di seguito degli spunti un po' home, un po' personal, ad un prezzo inferiore ai 50,00 €. Anche gli articoli Pantone (di cui avevo già parlato qui) possono venirvi in aiuto, sono simpatici e ad un prezzo abbordabile.
Spero vi piacciono le mie idee. Fatemi sapere se trovate qualcosa di interessante!
Source: photo www.verdementashop.it, www.weareunique.com, www.trend-house.it, www.cosebelleonline.it

lunedì 21 novembre 2011

BLOGGER HOUSE // DON'T CALL ME FASHION BLOGGER

15 COMMENTI
Questa volta è il turno di Francesca del blog Don't Call Me Fashion Blogger. Invidio tantissimo l'ampissimo e diversificato guardaroba di questa blogger!! Quanti pezzi interessanti! E che borse :) Vedere per credere!!

E così ho pensato, e la sua casa? come sarà?

Nickname o nome: Francesca R

mq: 280

Lo stile di casa tua: Bohemienne

Ispirazioni: casa di mia madre

Il tuo pezzo d'arredamento preferito: La ringhiera color lilla anticato

Qualcosa che hai faticato ad avere: La ringhiera color lilla anticato

Qualcosa di cui ti vergogni del tuo interior design: I quadri di Nespolo tanto amati da mio marito

Qualcosa DIY:  Nulla

Qualcosa che ti piacerebbe avere ma ancora non hai: Un quadro decente e di mio gusto!!!!

giovedì 17 novembre 2011

TV INTERIOR DESIGN // TWILIGHT

14 COMMENTI
Come credo ben sapete, è uscito Breaking Dawn, la prima parte dell'ultimo episodio della saga Twilight. Devo confessare che io ho visto solo il primo film, appunto Twilight. E di cosa mi sono innamorata? Di Edward, ehm... scusate... della sua casa! Ma ve la ricordate? Un pezzo architettonico fantastico! Ma a quanto pare in tutti e quattro i film ci sono ville e interni favolosi, prometto che prima o poi li guarderò tutti.

Oggi volevo proporvi quindi la prima Casa Cullen. Trattasi non di un set cinematografico ma di una struttura di 400 mq circa progettata da Jeff Kovel via Skylab Architecture, costruita da Metcalf Construction, con Lucy Metcalf come arredatrice e paesaggista. Stiamo parlando di The Hoke House, chiamata così perché fu costruita nel 2007 per John Hoke, l'executive della Nike.

Vediamola nel dettaglio!










Jamaica Barstool di Pepe Cortès per Knoll
ETR Table di Charles & Ray Eames per Vitra 


Sedia LCM Calf‘s Skin di Charles & Eames Ray.
Side Table: Petal End Table di Richard Schultz.
Lampada Arco di Achille Castiglioni per Flos.
Sulla sinistra: Lampada Akari Light Sculptures di Isamu Noguchi per Vitra.
Barcelona Chair di Mies Van Der Rohe
Side Table: Platner Stool by Warren Platner per Knoll


Sgabelli Mezzadro di Achille e Pier Giacomo Castiglioni per Zanotta

La Chaise di Charles & Ray Eames per Vitra
Adoro la stanza di Edward. Non come camera da letto però... non c'è il letto per dormire!! Diciamo che sono le vetrate ad attirare sempre la mia attenzione.
Sedia nella scrivania: DCM di Charles & Ray Eames per Vitra
Barcelona Couch di Mies Van Der Rohe per Knoll
Io adoro il legno, nel pavimento, nelle pareti, nel soffitto... e questa casa è perfetta!
Sedie intorno al tavolo: DAR di Charles & Ray Eames.

Eames Stool di Charles & Ray Eames.
Lampada da tavolo: Archimoon Soft di Philippe Starck per Flos.
Sedie per la scrivania: Standard di Jean Prouvé 
NB: siccome questa casa è stata venduta ed è passata in mano ad un'agenzia immobiliare le foto che vedete sono un mix tra quelle poste dall'agenzia e quelle prese dal backstage di Twilight. Ecco perché ci sono discordanze tra i mobili e vedete stanze che nel film non appaiono.

Source: photo www.home-designing.com, www.designtavern.com, www.freshome.com