martedì 31 luglio 2012

TV INTERIOR DESIGN // GHOST WHISPERER

1 COMMENTI
Chi di voi ha seguito le vicende di Melinda Gordon? Ebbene sì, io sono una di quelle. E sono anche una di quelle che c'è rimasta malissimo quando il bellissimo (con i capelli corti però) David Conrad, alias Jim Clancy, muore e si "inserisce" nel corpo del bruttissimo Sam!!!! Ma si può??

Comunque, tralasciando questi dettagli, volevo mostrarvi la casa e il negozio di Melinda. Uno stile, in tutto e per tutto americano, che riprende un po' il country chic.
Prima però una chicca, anche se forse molti di voi lo sapranno già, il telefilm è un set cinematografico, girato all'Universal Studios di Los Angeles, e la famosa piazza è la stessa dove è stato girato Ritorno al Futuro.

La casa di Melinda e Jim.
Il negozio di Melinda "Same As It Never Was Antiques"
Source: photos www.tripwow.tripadvisor.com, www.panoramio.com ©kitsunegari16, www.seeing-stars.com, www.guide.supereva.it, www.monsterandcritics.com, www.whittakersminis.blogspot.it

giovedì 26 luglio 2012

READER REQUEST // HOW TO FURNISH A SHOP IN A SHABBY CHIC STYLE - part II

2 COMMENTI
Dopo il post pubblicato ieri su come arredare un negozio in stile shabby chic, oggi tratterò lo stesso argomento, ma senza tener conto del portafoglio :)

Uno dei brand più famosi è Dialma Brown (fa parte del gruppo Marchi Group). Il loro stile è decisamente country chic, e ricorda "un sapore di terre lontane e mondi sconosciuti", come citano nel loro sito. Le loro novità le potete trovare anche nel blog dell'azienda. Queste alcune proposte che ho selezionato.

Altro brand è Orissa. Questa azienda tratta mobili coloniali ed etnici, scelti e acquistati personalmente dai titolari in India, Indonesia e altri paesi del sudest asiatico. La particolarità è che alcuni mobili sono costruiti con legno di recupero. Sono prodotti classici, vintage e alcuni hanno proprio quell'allure shabby. Ecco di seguito la mia selezione.
SEASEIGHT CONSIGLIO: Ilaria, se hai tempo, pazienza e manualità, hai mai pensato di comprare dei mobili di seconda mano o vintage che puoi trovare, oltre che nei mercatini d'antiquariato, anche su ebay, dipingerli di bianco e decaparli tu stessa? Magari non per tutti i mobili del negozio, ma solo alcuni pezzi. Sarebbe davvero gratificante!

Su etsy puoi trovare chi fa già queste cose e le mette in vendita, peccato che la maggior parte dei mobili e dei complementi d'arredo provengano dagli Stati Uniti. Per esempio questi articoli che ho trovato nel negozio di VintageWhiteCottage sono davvero stupendi!

SEASEIGHT CONSIGLIO 2: perché non usare dei pallet sbiancati come se fosse una piattaia? Dei vari usi del pallet, ne avevo già parlato qui.

Allora, cosa ne pensate?


Source: photos www.dialmabrown.it, www.orissa.it, www.etsy.com/shop/Vintagewhitecottage, www.dishfunctionaldesigns.blogspot.com, www.amandacarverdesigns.com, www.practicalenrichment.wordpress.com

martedì 24 luglio 2012

READER REQUEST // HOW TO FURNISH A SHOP IN A SHABBY CHIC STYLE

10 COMMENTI
Una lettrice (fa sempre piacere dirlo) mi ha chiesto consiglio su come arredare un negozio di accessori e articoli regalo in stile un po' country, un po' chic.

Di cosa parliamo quindi? Dello stile shabby chic. Questo termine, nato negli Stati Uniti, deriva dalla parola shabby che significa logoro, trasandato e viene usata in quanto i mobili sono trattati con la tecnica decorativa francese decapé.
Uno stile caratterizzato da superfici vive al tatto con tracce lasciate dal tempo, sia naturali che provocate attraverso processi di lavorazione che invecchiano l'essenza. I colori chiari, quali il bianco, l'avorio e il rovere decapato, lasciano intravedere il colore sottostante. Risulta quindi essere un design materico e naturale. Il pavimento in legno e i tessuti (cotone grezzo o lino) sono anch'essi essere di colori neutri. I complementi d'arredo possono essere per esempio vecchi oggetti in alluminio o zinco, come i vecchi catini.
Premesso questo, cara Ilaria, quali sono i pezzi che potrebbero servirti nel tuo negozio? un banco per la cassa, degli scaffali o altro per esporre i tuoi articoli, sedie o poltrone se fosse necessario far accomodare i clienti e altri complementi che possano servire ad addobbare la vetrina e il negozio in sé.

Alle nuance dai colori neutri io opterei un tocco di colore, magari corallo!

Se il budget è low cost, consiglio di dare un'occhiata a Maisons Du Monde. Non voglio essere ripetitiva (e non mi hanno pagata :D) ma è l'unica catena low cost che abbia una linea dedicata a questo stile.
1 - Libreria Joséphine 590,00 €
2 - Lampada a sospensione Antoinette 329,00 €
3 - Biblioteca Joséphine 299,00 €
4 - Lampada da tavolo Fjord 99,00 €
5 - Comò Avignon 449,00 € (prova ad immaginare i cassetti aperti in maniera irregolare con la merce esposta)
6 - Specchio Fjord 129,00 €
7 - Poltrona stucco Casanova 249,00 €
8 - Cuscino a righe Ninon (lotto di due) 39,80 €
9 - Piantana Bovary 129,00 €
10 - Tappeto Comptoir 69,00 €
11 - Lampada Borghesia 34,00 €
12 - Scrivania Newport 299,00 €
13 - Lampadario Fogliame 149,00 €
14 - Poltrona avorio Louis 179,00 €
15 - Manichino Couture 79,00 €

Ci sono tante altri articoli che puoi trovare:
Nel prossimo post suggerimenti d'arredamento se, invece, il budget non è un problema e qualche immagine d'ispirazione! Stay tuned.

Source: collage seaseight - photos www.maisonsdumonde.com - first photo www.shabbychicinteriors.blogspot.it